All posts tagged: time management

Blah Blah

Walk your talk


There’s a short quote that appears very often on the social media in recent days: What you do speaks so loudly, I can hardly hear what you’re saying. It’s truth is so outstanding, that some people sometime get this for granted. Many that read this are tempted to go the direction of interpreting non-verbal communication… (which is of course also true). But the key message behind this quote is that whatever you say, people watch out for your actions a lot more than for your words. “Walk the talk” is a very nice English expression that highlights exactly this aspect. In its basic form, is also the best personal effectiveness tip I can give. Acting in line with your thoughts and your words is the best way to get the people around you to understand you. So, what’s so difficult about it? I think it is all down to the fact we, human beings, are intrinsically lazy. It is a lot easier to tell a colleague to give good feedback, then to do so ourselves. Plus we …

Last Minute Management


Sono oramai anni che esistono in circolazione tantissime tecniche e teorie in merito alla Gestione del Tempo. I corsi di Time Management hanno spopolato negli anni ottanta e novanta, la diffusione delle agende “intelligenti” prima, e dei software poi hanno dato un’ulteriore spinta a questa tendenza. Eppure, oggi come allora, i manager e i professionisti di tutto il mondo accusano sempre e comunque di non avere abbastanza tempo. Al di là del fatto che questa frase è intimamente errata – il tempo è la risorsa più democratica che abbiamo, ognuno di noi ne ha lo stesso quantitativo: 24 ore al giorno – la questione fondamentale è un’altra. Del tempo non conta tanto la quantità, ma la velocità di reazione, la flessibilità, la capacità di adattarsi “in corsa” alle modificazioni delle situazioni. In un contesto in cui le tecnologie non fanno altro che accelerare la dimensione della velocità, sembra paradossale, ma pensare di programmare il tempo non solo può essere fuorviante, ma addirittura… inutile. Ancor più in un momento di crisi economica in cui ogni lavoratore …